• Home>
  • Condizioni generali di vendita e di fornitura

Condizioni generali di vendita e di fornitura

1. Condizioni generali di vendita e fornitura

1.1 Le presenti condizioni generali di vendita e fornitura (AVL) sono vincolanti, nella misura in cui sono dichiarate applicabili nell'offerta e nella conferma d'ordine o nel caso in cui siano state concordate dalle parti in forma scritta o diversamente. Condizioni divergenti del committente avranno validità esclusivamente se confermate espressamente e per iscritto da RINCO ULTRASONICS AG

1.2 Tutti gli accordi adottati nell'ambito del presente contratto e le dichiarazioni giuridicamente rilevanti delle parti per essere validi richiedono la forma scritta. Salvo diversamente convenuto, i testi trasmessi o registrati con mezzi elettronici sono equiparati alla forma scritta

2. Offerte e stipula del contratto

2.1 Il contratto è considerato concluso, nel caso in cui RINCO ULTRASONICS AG, dopo la ricezione dell'ordine, confermi l'accettazione per iscritto (conferma dell'ordine).

2.2 Le offerte prive del termine per l'accettazione non sono vincolanti.

3. Entità dei beni e dei servizi, documentazione tecnica

3.1 Per l'entità e lo svolgimento dei beni e dei servizi sarà determinante esclusivamente la documentazione inclusa relativa alla conferma dell'ordine, cui fa riferimento la presente conferma. Beni e servizi ulteriori verrano aggiunti in fatturazione. Miglioramenti o ulteriori sviluppi tecnici potranno essere apportati in qualsiasi momento da RINCO ULTRASONICS AG, nella misura in cui non comportano aumenti di prezzo

3.2 Nel caso venissero consegnate immagini o altra documentazione tecnica, la parte ricevente riconoscerà i diritti di proprietà e ulteriori diritti associati della controparte. Tutta la documentazione tecnica sarà trattata in modo confidenziale e non potrà essere resa accessibile a terzi senza il preventivo consenso scritto della controparte. Potrà essere utilizzata esclusivamente in funzione degli obiettivi per il quale è stata rilasciata, e solo nella misura necessaria per l'esecuzione del presente contratto. Dopo la conclusione del contratto sarà restituita alla controparte.

4. Normativa del paese di destinazione

Non oltre la data dell'ordine, il committente sarà tenuto a informare RINCO ULTRASONICS AG in merito alle disposizioni e alla normativa del paese di destinazione, nella misura in cui esse incidono sui beni e sui servizi e su un uso sicuro. In caso contrario, i beni e i servizi si atterranno alle disposizioni presso la sede di RINCO ULTRASONICS AG ed eventuali adeguamenti alle disposizioni e alla normativa del paese di destinazione saranno a carico del committente

5. Prezzi

5.1 In mancanza di accordo diverso, i prezzi si intenderanno al netto franco stabilimento, in conformità degli Incoterms in vigore alla stipula del presente contratto, senza imballaggio, in franchi svizzeri liberamente disponibili. Per l'esecuzione del contratto, le spese accessorie quali assicurazioni, trasporto, autorizzazioni amministrative, imposte (soprattutto IVA), dazi o altre tasse dovranno essere sostenute dal committente

5.2 Nel caso in cui tra la stipula e l'esecuzione del contratto i costi alla base del calcolo aumentassero, allora RINCO ULTRASONICS AG è autorizzato ad adeguare in modo conforme i suddetti prezzi nella conferma d'ordine.

6 Condizioni di pagamento

6.1 Il termine di pagamento si intende ogni volta di 30 giorni dalla data di fatturazione (scadenza).

6.2 I pagamenti dovranno essere versati al domicilio di RINCO ULTRASONICS AG a sua libera disposizione e senza alcuna detrazione di sconti, spese, imposte o tasse di qualunque genere.

6.3 In caso di mora, RINCO ULTRASONICS AG si riserva il diritto di sospendere immediatamente i beni e i servizi restanti ed è autorizzato a chiedere un interesse moratorio pari al 6 % per anno. Resta riservato il risarcimento di ulteriori danni.

7. Riserva di proprietà

RINCO ULTRASONICS AG si riserva la proprietà sui propri beni fino al loro completo pagamento. Il committente sarà tenuto ad adottare a proprie spese provvedimenti necessari volti a tutelare la proprietà di RINCO ULTRASONICS AG. (ad es. manutenzione , assicurazione). Inoltre, il committente sarà tenuto a collaborare in tutte le misure e formalità necessarie alla redazione e conservazione di una riserva di proprietà legalmente valida e a sostenere le relative spese. Il committente autorizza RINCO ULTRASONICS AG a eseguire le necessarie registrazioni in un registro pubblico conformemente alla relativa legislazione regionale.

8. Termine di consegna

8.1 Il termine di consegna decorre dalla stipula del contratto e dalla ricezione di eventuali acconti dovuti, dall'adempimento delle formalità amministrative e dalla sistemazione di tutte le questioni tecniche di rilievo. Il termine di consegna si intende rispettato, nel caso in cui RINCO ULTRASONICS AG dà comunicazione al committente sulla disponibilità della merce alla spedizione, prima della scadenza del suddetto termine.

8.2 Nel caso la consegna venisse effettuata in ritardo per cause non evitabili da RINCO ULTRASONICS AG malgrado l'attenzione prestata, o nel caso la consegna venisse effettuata con ritardo a causa di un'azione od omissione del committente, a causa del mancato o ritardato adempimento dei suoi obblighi contrattuali, o per cause di forza maggiore quali eventi naturali, epidemie, guerre, mobilitazioni, agitazioni politiche, embarghi, conflitti di ordine lavorativo, incidenti o altro evento, non evitabili dalle parti, malgrado la cura prestata, il termine di consegna sarà prolungato in misura adeguata

9. Ritardo della consegna

9.1 Per consegne tardive, il committente potrà richiedere un risarcimento del ½% per ogni settimana di ritardo fino a un massimo del 5% del prezzo contrattuale relativo alla parte consegnata in ritardo, nella misura in cui è dimostrata la responsabilità di RINCO ULTRASONICS AG, che non è in grado di effettuare una consegna sostitutiva al committente.

9.2 Nel caso venisse raggiunto il tetto massimo del risarcimento per ritardo, il committente è tenuto a dare per iscritto un'adeguata proroga del termine a RINCO ULTRASONICS AG. Nel caso la proroga scadesse senza esser utilizzata per cause imputabili a RINCO ULTRASONICS AG, il committente potrà rifiutare la consegna tardiva. Se una parziale accettazione risulta essere economicamente irragionevole per il committente, egli potrà recedere dal contratto e richiedere i pagamenti effettuati contro la restituzione delle consegne parziali.

9.3 Il committente detiene esclusivamente i diritti citati nel presente articolo 9 per consegne o prestazioni tardive. Sono esclusi diritti o rivendicazioni ulteriori.

10. Imballaggio, trasporto e assicurazione

10.1 L'imballaggio verrà fatto da RINCO ULTRASONICS AG a carico del committente e non verrà ripreso, salvo altrimenti convenuto.

10.2 Il trasporto avverrà a spese e a rischio del committente. Per contestazioni, il committente dovrà rivolgersi all'ultimo vettore, appena ricevuti le merci o i documenti di spedizione.

10.3 L'assicurazione dei beni e dei servizi contro danni di qualsiasi tipo sarà a carico del committente, anche se stipulata da RINCO ULTRASONICS AG.

11. Luogo di adempimento, passaggio di benefici e rischi

11.1 Luogo di adempimento sarà Romanshorn, Svizzera.

11.2 Benefici e rischi passeranno al committente al più tardi con l'uscita dalla fabbrica conformemente agli Incoterms in vigore alla stipula del contratto.

11.3 In caso di ritardo della spedizione per cause non imputabili a RINCO ULTRASONICS AG, passerà al committente il rischio al momento della consegna franco fabbrica fissata inizialmente, e le consegne saranno a spese e a rischio del committente a partire da questa data.

12. Controllo e prova di accettazione della consegna

12.1 Come da prassi, RINCO ULTRASONICS AG prima della spedizione controllerà beni e servizi. Il committente controllerà beni e servizi entro un termine ragionevole e dovrà immediatamente segnalare per iscritto a RINCO ULTRASONICS AG eventuali mancanze. Nel caso omettesse la suddetta segnalazione, i beni e i servizi saranno da considerarsi approvati.

12.2 RINCO ULTRASONICS AG è tenuto a porre rimedio il prima possibile alle mancanze segnalate e il committente dovrà dargli la possibilità di rimediare.

12.3 Ulteriori prove di accettazione saranno da concordare separatamente.

12.4 Il committente non avrà ulteriori diritti in caso di difetti di qualunque natura nei beni e nei servizi, a eccezione di quelli esplicitamente citati nel presente articolo 12 e nell'articolo 13 seguente.

13. Responsabilità per mancanze, periodo di garanzia

13.1 Il periodo di garanzia è da considerarsi di 24 mesi con l'eccezione di convertitori, Booster e attrezzi, per i quali il periodo di garanzia è da considerarsi di 12 mesi. Il periodo di garanzia avrà inizio dalla data di partenza delle merci dalla fabbrica. In caso di ritardo della spedizione per motivi di cui RINCO ULTRASONICS AG non potrà essere ritenuto responsabile, il periodo di garanzia avrà durata massima di 18 mesi a partire dalla data di comunicazione relativa alla disponibilità della merce da parte di RINCO ULTRASONICS AG. Per parti sostituite o riparate durante il periodo di garanzia, il suddetto periodo è da considerarsi di 6 mesi. .

13.2 La garanzia scadrà prematuramente qualora siano eseguite modifiche o riparazioni inappropriate dal cliente o terze parti, senza il preventivo consenso da parte di RINCO ULTRASONICS AG. La garanzia scadrà prematuramente anche qualora il committente manchi nell'eseguire le dovute procedure per minimizzare i danni o non dia a RINCO ULTRASONICS AG la possibilità di rimediare subito.

13.3 RINCO ULTRASONICS AG è tenuto a intraprendere all'interno del periodo di garanzia, nel più breve tempo possibile, a sua discrezione, la riparazione o la sostituzione di parti di quanto fornito, risultate difettose a causa di difettosità dei materiali, di progettazione o fabbricazione. Le parti rimpiazzate potranno essere rese a RINCO ULTRASONICS AG, di cui diverranno proprietà.

13.4 Per qualità garantita si intende esclusivamente quella espressamente descritta nel contratto o nelle specifiche pertinenti o nel capitolato d'oneri. Tale garanzia terminerà allo scadere del periodo di garanzia. Nel caso in cui la qualità non fosse garantita, il committente potrà richiedere un miglioramento, offrendo a RINCO ULTRASONICS AG la possibilità di effettuare tale miglioramento. Nel caso il miglioramento non riuscisse, il committente potrà richiedere una riduzione del prezzo ragionevole. In caso di difetti rilevanti, non risolvibili entro un termine ragionevole e che possono ridurre considerevolmente l'utilità dei beni e dei servizi, il committente potrà rifiutare le parti difettose. Se una parziale accettazione è economicamente irragionevole per il committente, egli potrà recedere dal contratto e richiedere i pagamenti effettuati per le parti interessate dalla rescissione contro loro restituzione.

13.5 Non saranno coperti da garanzia e responsabilità del fornitore difetti e danni, dovuti a usura naturale, mancanza di manutenzione, non aderenza alle direttive d'utilizzo, sollecitazione eccessiva, utilizzo di materiali non adeguati, influenze chimiche o di altra natura, lavori non effettuati da RINCO ULTRASONICS AG o altre cause non imputabili a RINCO ULTRASONICS AG. Il committente prende atto che l'impostazione di fabbrica della temperature di funzionamento sarà di 20° Celsius e non potrà essere inferiore ai 10° Celsius o superiore ai 45° Celsius.

13.6 Il committente non avrà ulteriori diritti di quelli esplicitamente citati nel presente articolo 13, provenienti da garanzia, garanzia per difetti o mancanze nella qualità garantita.

14. Limitazione generale di responsabilità ed esclusione di ulteriori responsabilità del fornitore

14.1 Per tutti i casi di mancato o cattivo adempimento non esplicitamente menzionati dalle presenti condizioni e la cui responsabilità sarà da imputare a RINCO ULTRASONICS AG, il committente potrà stabilire una proroga per l'esecuzione del presente contratto. Nel caso la proroga scadesse senza essere utilizzata per cause imputabili a RINCO ULTRASONICS AG, il committente potrà recedere dal contratto per i beni e i servizi interessati. Se una parziale accettazione risulta essere economicamente irragionevole per il committente, egli potrà recedere dal contratto e richiedere i pagamenti effettuati contro la restituzione delle consegne parziali. Nel caso venisse dimostrato un danno subito dal committente, il diritto al risarcimento danni sarà limitato al 10% del prezzo dei beni e dei servizi interessati dalla risoluzione del contratto.

14.2In mancanza di accordo diverso, tutti i casi di violazione del contratto e le relative conseguenze giuridiche, come pure tutti i diritti del committente, saranno regolamentati dalle condizioni generali di vendita e spedizione del presente contatto, indipendentemente dalla base giuridica. Sono esclusi tutti i diritti a risarcimento, riduzione di prezzo o risoluzione / recesso dal contratto non esplicitamente menzionati. In nessun caso, il committente avrà diritto al risarcimento di danni conseguenti, come calo della produzione, utilizzo limitato, perdita di ordini da parte di terzi, rivendicazioni di penali da parte di terzi, perdita di utili, o altri danni indiretti o impliciti. Questa esclusione di responsabilità non vale, nella misura in cui è contraria al diritto vincolante.

15. Foro competente e diritto applicabile

15.1 Il foro esclusivo competente avrà sede presso RINCO ULTRASONICS AG.

15.2 Il rapporto contrattuale sarà regolato dalla legislazione di base svizzera. L'applicabilità della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci. dell'11 aprile 1980 (denominata convenzione di Vienna) è esclusa .

15.3 In caso di incongruenze tra la versione tedesca e quella inglese del presente contratto o delle condizioni generali di vendita e spedizione, il testo tedesco avrà la precedenza.